Il blog con il giornale dentro

portavoce

Inserisci quello che vuoi cercare
portavoce - nei post
Vi racconto questa...e "lettera al direttore" - 23 Agosto 2017 - 14:35
Ieri vado per il compleanno di un bambino amico di mio figlio alla spiaggia della Beata Giovannina, un bel posto, belle attività per i bambini, personale addetto alle attività sportive qualificato e serio, non c'è che dire, ma quello che mi è successo non è che mi abbia fatto andare via tanto felice... comunque...
...Mentre... - 5 Giugno 2017 - 14:43
Cosa sta succedendo a Verbania? mentre attendiamo di sapere se il CEM a fine mese otterrà una deroga per stare aperto; mentre a S.Anna la zona che si voleva utilizzare per orti civici si progetta di concederla a un privato; mentre il PD attraverso il suo portavoce Tartari in consiglio sulla sanità dice sciocchezze e il Segretario Scalfi non risponde ai più di 200 che gli chiedono... Chiediamo del Muller
I nazisti verbanesi sono un po' come quelli dell "Illinois"? - 1 Maggio 2017 - 09:33
Vengo accusato di ogni nefandezza da chi le nefandezze le fa. Tra "nazisti dell'Illinois" , voti truccati , orti civici bocciati, portavoce antidemocratici e consiglieri bavenesi in crisi d'astinenza di visibilità , i social sono la vera piazza della politica... peccato, io preferisco le istituzioni, ma so adeguarmi.
Quando manca la vergogna, anche in politica, manca tutto - 8 Marzo 2017 - 15:11
La capacità di vergognarsi, di chiedere scusa, stabilisce ai miei occhi la differenza tra persone per bene , e persone di livello infimo. In politica è uguale: ci sono persone che ci provano, sbagliano o fanno le cose per bene, e quando sbagliano chiedono scusa, poi ci sono quelli che se anche sbagliano se ne fregano... ecco, oggi siamo in questo contesto col modello amministrativo in atto.
Tartari, le prime due esternazioni non fanno presagire nulla di buono - 30 Gennaio 2016 - 08:58
Al netto delle battute, belle o brutte, io non conto nulla, ciò che conta è il partito con 17 consiglieri che ha scelto Tartari come portavoce. Vale la pena di analizzarla questa "voce" che ha già sortito 2 comunicati stampa...
portavoce - nei commenti
il nuovo "istituto luce"? - 24 Aprile 2015 - 01:17
impara a contare fino a 10 prima di pubblicare
Caro Sig. Renato, ho imparato a leggere i suoi scritti sempre a stomaco pieno ed in preda ad abbiocco postoprandiale, cioè quando le altre funzioni non sono proprio al top. questo per dare il giusto tono di spensieratezza sulle riflessioni politiche verbanesi, ciò non significa darne meno considerazione del dovuto, sia ben chiaro. In questo caso mi duole dare due o tre precisazioni a riguardo del suo scritto. 1) Lei scrive che il portavoce rimane dipendente del PD, è errato, doveva scrivere "rimane ANCHE dipendente del PD", perchè come scrive lei il lettore potrebbe pensare che al comune il costo sia zero e che lo stipendio lo paghi il suo partito, in verità vi dico che gli stipendi sono due... alla faccia dell'eliminazione dell'addetto stampa per agevolare l'uso di tali somme per i senzalavoro. 2) Lei lamenta che non è stato diffuso un articolo nella rassegna stampa, ma dovrebbe sapere (da esperto uomo di comunicazione tal'è la sua persona) che la rassegna stampa è fatta per portare a conoscenza dei destinatari dell notizie di rilevanza.... e mi vuole dire che notizia è il fatto che le commissioni non funzionano? darne rislto è come dire che se salto nel lago mi bagno: è ovvio! 3) Forse voleva portare alla conoscenza della popolazione politicamente attiva in seno al Consiglio delle sue dimissioni? ma questa non è una notizia, è un sogno! (e questa è la parte celiosa del mio leggere i suoi scritti, me ne perdoni) Continui così perchè rimane unico pungolo di minoranza a quella silente encefalopiatta maggioranza. Con riconoscenza, Luigi
A servizio di chi? - 20 Gennaio 2015 - 17:56
spiegazione
Siamo un comune sopra i 10'000 abitanti, dovremmo avere un "ufficio stampa" con un giornalista professionista che si occupa di comunicazione istituzionale (non solo della maggioranza). Si è scelto invece di avere "un portavoce" che per sua natura è un elemento ad uso dell'amministrazione, non è iscritto ad alcun albo. Succede così che un dipendente del PD diventa un dipendente dell'amministrazione (non organico come sottolinea il Sindaco, ma a contratto). Quindi si è scelto un profilo "più basso" in una figura più di "propaganda" che di servizio... e gli "amici" sono tutti contenti.
A servizio di chi? - 20 Gennaio 2015 - 17:48
Vorrei capire
Non ho capito bene e forse mi sbaglio: c'è un Ufficio Stampa del Comune e poi anche un portavoce? Spero di aver capito male perchè se fosse davvero così ci sarebbe da inc...arsi di brutto! Brignone può per favore illuminarmi?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti