Il blog con il giornale dentro

piano per le periferie

Inserisci quello che vuoi cercare
piano per le periferie - nei post
La sudditanza e la fine dei valori fondanti della sinistra - 30 Novembre 2017 - 12:13
Chissenefrega se arriva Renzi, ma le dinamiche che lo portano sul territorio e dove nel territorio, forse vale la pena indagarle. Tutto sommato è stato il suo governo quello del piano periferie, quindi una visita al movicentro ci stava. Tutto sommato Renzi si richiama ai valori della sinistra, della resistenza, quindi la visita al sacrario ci stava, invece... il solito "vassallaggio pre elettorale".
il mio amico Andrea e gli altri, quelli delle "pacche sulle spalle" - 13 Novembre 2017 - 09:53
Il mio amico Andrea è giovane, serio e sta cercando di capire qualcosa della politica partendo da quella cittadina. E' spesso disorientato , perchè come me sente dire dalle stesse persone cose diverse se sono in pubblico e se sono in privato... e forse questa è proprio la ragione per la quale Marchionini e il PD non vanno d'accordo.
Non basta avere ragione, non basta dire che tutti fanno schifo ... - 13 Ottobre 2017 - 18:04
Con i 5 stelle di Verbania io vado sostanzialmente d'accordo, si può ragionare e spesso arriviamo a conclusioni molto simili. Di sicuro nell'intervista a Ecorisveglio Campana dice cose giuste, a cominciare dal titolo: «Marchionini ha svuotato il Comune»... purtroppo però chiude dimostrando che il movimento non è all'altezza del cambiamento perchè è carico di pregiudizi a prescindere. Peccato.
Vogliamo riflettere su questa stagione amministrativa? davvero? - 6 Luglio 2017 - 10:29
Partiamo dal fatto che la politica ormai interessa a pochi, che molti si destano dal loro disinteresse solo quando hanno un interesse diretto, e questo spiegherebbe molto di questo livello davvero basso di chi la politica la dovrebbe fare e discutere. Ma Marchionini e il suo "modello" di gestione? verbaniamilleventi propone una riflessione e io dico la mia.
CODARDI !!! - 14 Dicembre 2016 - 08:40
le pecore, animali da branco per antonomasia, sono considerate animali poco coraggiosi, non decidono, si muovono insieme, così se cade un fulmine fa strage, così nessuna decide nulla ... in politica è uguale, gli iscritti ad un partito spesso scelgono di non scegliere e fanno quello che fanno gli altri, così uno sfregio alla città resterà una colpa collettiva. Ma non è così: "anche se voi vi credete assolti siete per sempre coinvolti" (Cit. De Andrè)
piano per le periferie - nei commenti

Nessun commento trovato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti