Il blog con il giornale dentro

partito

Inserisci quello che vuoi cercare
partito - nei post
C'era una volta un PD con cui si poteva ragionare... - 4 Gennaio 2019 - 14:04
Chi non ricorda il PD, un partito con cui potevi non essere d'accordo su molti temi, ma con cui si poteva ragionare, un partito che ha dato amministratori capaci al territorio, innovatori. Oggi c'è un "pd", che si allinea sempre , sul "Muller", su "Astor", su "Casa Squassoni", sul "CEM", su "piazza mercato", su "Acetati" e oggi anche sulla "Dormellettizzazione" del territorio (ecc ecc).
Il PD ricandida Marchionini? nel (finto) dubbio noi continuiamo per la nostra strada a fare politica - 28 Novembre 2018 - 12:14
La grottesca questione della candidatura di Marchionini, conferisce già oggi toni surreali alla prossima campagna elettorale. In un clima in cui la politica non è più sui temi cittadini ma si è spostata sulle persone, sui personalismi, sulle candidature, c'è chi si ostina a proporre temi, alternative amministrative, questioni da dibattere. Sarà che sono ormai vecchio anch'io, ma ritengo importanti tanto i percorsi quanto i risultati
Un po' come sparare e chiedere al proiettile di tornare indietro... - 26 Novembre 2018 - 09:10
I Democratici "lanciano" Marchionini, poi si ricordano che sono "democratici" e che le decisioni le devono prendere gli iscritti e dicono di non aver "lanciato Marchionini" (secondo me il casino lo ha combinato Tartari, sempre smanioso di parlare alla stampa). La campagna elettorale , se vista dalla "giusta angolazione", si prospetta divertente, peccato che siamo ancora al ridere per non piangere.
Ricevo 6 domande per Reschigna con preghiera di pubblicazione - 23 Novembre 2018 - 14:22
Già in passato il Sig. Auguadro , che si firma assumendosi la responsabilità delle sue parole , mi ha chiesto di pubblicare delle domande che in quella fase erano rivolte all'On. Borghi da cui non abbiamo mai ricevuto risposte , quindi non capisco perchè altre domande ... (ovvero capisco ed apprezzo :) ) . Ciò detto sono lieto di essere un potenziale strumento di "trasparenza".
Se il PD avesse almeno la decenza di rispettare le regole del Consiglio... - 20 Settembre 2018 - 14:43
Il 12 Settembre in Capigruppo si decide che il 26 ci sarà Consiglio Comunale. Ieri il PD informa la stampa di un suo ODG "tuoni e fulmini" contro il Governo. Peccato che quel' ODG non fosse nelle carte della Capigruppo e sia stato presentato solo oggi. Questa modalità è francamente scorretta nel merito (a mio giudizio), anche se da regolamento sarà certamente rispettosa della forma.
partito - nei commenti
Ancora a vantarsi di un risultato che non c'è - 8 Ottobre 2018 - 17:50
alcune precisazioni
questa è la mail che di corsa ho scritto alla redazione di "La Prealpina" per chiedere rettifica all'articolo non appena, finito di lavorare, ho letto il posto su FB che riportava la rassegna stampa: Egregio Direttore, ancora una volta leggo sulla vostra testata un articolo ove mi si cita, ove mi si accostano parole non dette e molte di quelle dette, mal capite o mal riportate. mi riferisto al vostro articolo intitolato "L'ex cinema di pallanza diventa hotel a tre stelle" a firma Mauro Rampinini. ancora una volta mi vedo costretto a censurare il "pezzo" e chiedere di rivedere le modalità di apprendimento o trascrizione delle parole ascoltate. In un momento così delicato di un procedimento burocratico che altro non potrà che sfociare nel suo accoglimento o nel suo rigetto, mi appare deleterio pubblicare notizie inesatte, palesemente/volontariamente errate che altro non possono che destabilizzare il dialogo tra le parti soprattutto non potendo raggiungere i diretti interessati per tempo nel medesimo canale usato dalle informazioni distorte veicolate: la vostra testata. Sono Alessandro Papini, Presidente della Commissione Urbanistica e Consigliere Comunale della Città di Verbania. Ho parlato con Rampinini, da lui cercato, ho cercato di spiegare che non è volontà cassare il progetto, che come ribadito più volte nelle commissioni da me presiedute, esso andava articolato differentemente sotto alcuni aspetti, che la valorizzazione data agli sforzi che l'amministrazione riteneva possibili, era sottostimana e che (spesso da voi ribadito strano) questa volta il maggior partito di maggioranza, il PD, non intendeva rallentare l'amministrazione nemmeno, cosa fatta spesso in passato, nemmeno tentando di soccorrerla quando ravvisava delle pecche. il fine è quello di giungere al risultato da noi tutti condiviso. Come mai tutto ciò non è apparso? come mai si citano dati, cifre inesatti? Come mai sempre con esito divisorio e di acreditudine? spero mi venga concessa la possibilità di un incontro non telefonico ma "de visu" con il comunque sempre gentile Rampini, in modo da poter meglio articolare i concetti e sincerarmi della corretta comprensione delle mie non sempre agili espressioni. Cordialmente, Alessandro Papini questo ho scritto di getto e in maniera poco fruibile ma dopo una giornata di lavoro e dovendomi preparare per il CC di stasera non avevo voglia e tempo di rileggere e rivedere i concetti. Un saluto ai lettori e un "a dopo al curatore"
Non basta avere ragione, non basta dire che tutti fanno schifo ... - 13 Ottobre 2017 - 21:51
Condivido...
Condivido Le critiche rivolte all'operato molto opinabile del sindaco, di fatto unico conducente di questo sgangherato comune. Credo però che, per risollevare le sorti, per quanto sarà possibile, di questa "ormai povera" Città, che ci sia bisogno di una alleanza civica, composta da tante persone, che, a prescindere dal pensiero politico, abbia a cuore verbania ed i verbanesi. Una lista civica, come quelle che vincono e operano benissimo nei piccoli paesi, può essere l'unica soluzione. Essere svincolati da logiche di partito, ed operare solo per il bene della città, senza dover rendere conto ai partiti... Mi sembra un sogno ... Speriamo di poterlo realizzare. Con me lo sperano tanti e tanti verbanesi autentici e non quelli "addomesticati" dai sondaggi pilotati...
Intervista doppia (al segretario Scalfi e a Brignone che risponde per lui) - 24 Settembre 2017 - 19:28
era partito bene
ma poi temo che sia stato affetto dalla sindrome "tengo famiglia"...
Marchionini è tosta,non sbaglia mai, per questo demolirà il PD! - 20 Luglio 2017 - 09:30
dura minga..
capito l'antifona.....se lei non fa le cose, le faccio io!...quindi assessori attenti perchè "idda" può benissimo fare a meno di voi,anzi,secondo me ,in cuor suo si augura le dimissioni di tutti cosi DECIDO SOLO IO....e questo può essere un suo modo di operare,discutibile quanto si vuole,ma possibile,quello che invece lascia basiti,ma non più di tanto, è l'atteggiamento del suo partito di rferimento che continua a pigolare e a fare i salti mortali carpiati con avvitamento sinistro....un vecchio spot televisivo anni 50 reclamizzando un liquore iniziava dicendo..."dura minga, dura no"
C'è differenza tra "sicurezza" e "carte a posto" ... siamo seri - 5 Luglio 2017 - 15:10
Proroga CEM
Ringrazio il promotore dell'articolo che ci fa conoscere l'incertezza del presente cui viviamo. Ma cosa vuole che la città faccia? scendere ogni volta in piazza per manifestare o per .....menare? Dice che l'opposizione c'è e ....non c'è, Beh, allora che andate a fare, statevene a casa e vivete tranquilli! A mio parere, invece, è proprio l'opposizione che dovrebbe contrastare le irregolarità commesse e, in ipotesi di reati segnalare i fatti all'Autorità giudiziaria. Non avete il coraggio o la capacità di farlo ? nell'ambito del vs partito ci sarà pure una persona esperta capace di dare una mano e controllare l'esatta stesura del capitolato di appalto e se questo prevedeva la consegna del manufatto munito dei prescritti certificati antincendio, oppure di vedere le prescrizioni dei vigili del fuoco e controllare se sono stati eseguite a regola d'arte. Perchè la proroga, in cosa consiste il deficit funzionale? O dobbiamo aspettare che accada l'irreparabile per accertare cosa non ha funzionato e chi ne era responsabile? Che poi il CEM fosse un flop sotto l'aspetto finanziario, si sapeva ancor prima di iniziare, ora dobbiamo tenercelo: bisognerebbe fare una legge per addebitare ai promotori le perdite di gestione, allora ci peserebbero bene prima di avviare simili c....te. Giuseppe Federici
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti