Il blog con il giornale dentro

magistratura

Inserisci quello che vuoi cercare
magistratura - nei post
E ora demoliranno anche le liste civiche in modo che la fiducia si azzeri ovunque in politica - 22 Ottobre 2018 - 10:02
La "grottesca armata" dei "con Silvia per Verbania" si appresta a pavoneggiarsi dell'ennesima iniziativa di cui non ha alcun merito utilizzando la solita vuota retorica che i fatti, per i più attenti , smentiscono. Se c'è una lista che è il contrario dell'impegno e del "civismo" è proprio quella che oggi vanta successi inesistenti , e bastano 3 o 4 esempi a dimostrarlo.
Le eredità che ha lasciato e lascerà Marchionini e i colpevoli silenzi - 13 Dicembre 2017 - 09:53
Lo dicevamo da tempo e oggi, ancora una volta a testimoniare che parlo con cognizione di causa, emergono i primi "casini".
48? insegnanti? che criticano la magistratura? pure io sono preoccupato! - 15 Novembre 2017 - 14:34
Ma non c'è limite all'imbarazzante livello politico cittadino. Possibile che degli insegnanti non si rendano conto del messaggio (inevitabilmente) politico di ciò che sostengono? Possibile che non sappiano distinguere la (ragionevole) solidarietà umana con la critica delegittimante?
Dite la verità , tutta la verità ... per una volta - 2 Novembre 2017 - 09:43
Scalfi e Tartari a difendere l'indifendibile, con l'aggravante che uno ancora una volta finge di aprire al dialogo e l'altro forse ci crede davvero alle evidenti incongruità che dice rispetto le azioni che fa. Ma per quanto mi riguarda resto al merito delle questioni, se ne vogliono parlare parliamone con piacere, il clima si svelenisce partendo dalla verità.
Ci sono Comuni che... - 20 Ottobre 2017 - 11:21
lo so che sarebbe stato meglio scrivere "in cui", ma quel "che" sottolinea una certa rozzezza spesso presente anche a Verbania, infatti delle cose che accadono in "certi Comuni che..." sta a voi scoprire se capitano anche a Verbania, in alcuni casi vi aiuto con dei link.
magistratura - nei commenti
Breve storia triste - 23 Novembre 2018 - 09:18
solidarietà?
caro Renato, se è vero quello che scrivi, e non ne dubito, siamo alla follia,sono quasi 5 anni che ti trattano come un appestato,forse perchè sei fuori dal coro e hai la schiena dritta, cosa rara di questi tempi..è mai possibile essere trattati in questo modo con il silenzio assordante di chi sta a cuore la democrazia sono davvero tutti in sudditanza psicologica della sindaca?..nemmeno un pigolio in tua difesa ,non dico dai piddini che ben sappiamo come sono messi in consiglio comunale, ma neanche da quelli della cosiddetta opposizione ? roba da magistratura..
Ma la legge chi tutela? un post che non avrei mai voluto fare... - 13 Luglio 2018 - 17:42
Finta residenza
Mi sembra strano che il Sindaco non possa fare niente. Allora quando uno si trasferisce ad altro comune e i vigili vanno ad accertare l'effettiva occupazione e non trovano nessuno, cosa fa, non rilascia la residenza, Analogamente quando uno dichiara di essere residente e viene accertato che non c'è, non ci sono consumi di energia elettrica, di gas e acqua che sono indispensabili per la residenza, convoca l'interessato e si fa dichiarare dove risiede e lo cancella dall'anagrafe. Se non ottempera ritengo possa adire l'intervento della magistratura. Lo stato dell'abitazione parla chiaro e dovrebbe intervenire igienicamente anche l'ASL. Un legale poi potrebbe essere molto più tecnico di me. Saluto e auguri per la Signora ammalata. Giuseppe Federici
Il prezzo del silenzio (del PD verbanese) - 12 Maggio 2017 - 06:32
Politica allo sbando...
Leggo quanto sta accadendo a verbania da tre anni a questa parte è francamente resto basito. Il partito di maggioranza che resta asservito e, nonostante mugugni privati, non ha il coraggio di contraatare le imposizioni del sindaco. Mi spiace vedere questo appiattimento che non fa onore alla politica. Se tornassero indietro i nostri avi, che avevano creduto nel PCI e nella politica popolare, vedendo ciò che avviene in questo infausto periodo, credo che si avrebbero il coraggio di ribaltare tutto. Io sarò un sognatore, ma spero ancora che qualcuno alzi la testa, magari pensando a ciò che sta avvenendo in varie città dove sta intervento la magistratura .
Le polemiche che si tirano addosso - 22 Marzo 2017 - 06:22
Rispetto delle norme ...
Da molto tempo a Verbania si è costretti ad assistere a situazioni inceesciose. Anche quest'ultima vicenda "artigiana" è davvero incredibile. Se un privato vuole modificare, anche solo parzialmente, la sua casa deve presentare scia, relazioni tecniche etc sopportando costi incredibili, con il rischio che ti chiedano integrazioni e quant'altro solo per farti buttare altri quattrini. Per non parlare della sicurezza, direzione lavori etc etc. Qui, invece, come per magia, non serve nulla, nessun progetto, nessuna scia, nessun piano di sicurezza... La domanda sorge spontanea : basterebbe la parola del sindaco per poter baipassare le leggi? da non credere... Ufficio tecnico, ASL , spresal dove siete? Le leggi vanno rispettate da tutti, nessuno escluso, neppure gli amici! Ridicolo poi il commento del sindaco. Quando non sa giustificare il suo operato con argomenti accettabili, minaccia querele, quasi ad invocare l'aiuto dell magistratura!
A causa di una "interpretazione" certe domande non si possono fare... - 17 Dicembre 2016 - 10:55
Tragicommedia o horror movie?
"La tragicommedia verbanese: politica nulla , stampa "soft" e in attesa della magistratura", quindi non possiamo aspettarci proprio NULLA, visto l'infimo livello di magistrati e giudici locali...oggi sono ottmista! 😩😩😩
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti