Il blog con il giornale dentro

interesse pubblico

Inserisci quello che vuoi cercare
interesse pubblico - nei post
Amministrative e NON politiche. Marchionini o Albertella? - 28 Maggio 2019 - 12:39
L'aver perso in modo tanto "clamoroso" le elezioni, mi pone in una (finalmente) comoda posizione: nessuno può oggi pensare che ciò che dico sia funzionale a un interesse privato... oddio, spero che nessuno lo pensasse nemmeno prima, ma oggi è decisamente palese. Di sicuro, visto il mio "successo elettorale", ciò che dico conta poco, ma lo dico ugualmente.
Abbiamo fatto del nostro meglio, abbiamo fatto un buon lavoro - 24 Maggio 2019 - 18:20
Può esservi piaciuto oppure no, potete aver condiviso metodo e merito oppure no, di sicuro è stato tanto lavoro , fatto con passione ed è tutto a disposizione di tutti sulla piattaforma. Speriamo di aver convinto molti di voi che "UNA VERBANIA POSSIBILE" è la scelta giusta, ma ciò che più conta è aver provato a dimostrare che la politica può essere una cosa bella, noi ci crediamo.
Quando si confonde amministrare con "regnare" - 19 Marzo 2019 - 09:41
Ci sono anche presupposti positivi in molte azioni di questa amministrazione, purtroppo mai o quasi passano attraverso un vero percorso democratico, e per questa ragione anche le idee migliori sono poca cosa rispetto il loro potenziale. Prendiamo Acetati...
Soldi pubblici su aree private, interesse pubblico inesistente e varie amenità - 22 Febbraio 2019 - 09:03
Quelli più "illuminati" fingono di non vedere, un paio dicono NO, gli altri alzano la manina a comando, come sempre. Anche questo è un modo per prepararsi alle elezioni. Oggi vi racconto 3 assurdità tra le tante, giusto per farvi capire cosa accade in Comune, che gente vi apprestate a votare...
Tra "Davide e Golia" c'è posto per la verità? - 17 Gennaio 2018 - 09:07
Vengo attaccato, insultato, denigrato a mezzo stampa e chi lo fa dice che io insulto, mento, denigro ecc ecc... Nell'articolo di Eco la sintesi di quanto avvenuto. Non serve che aggiunga altro, è tutto registrato, se il Sindaco non teme la verità può semplicemente autorizzarmi a rendere pubblica quella registrazione anzichè infamarmi scioccamente.
interesse pubblico - nei commenti
Politici, giornalisti, tifosi e semplici cittadini, ma su sta roba tutti zitti? - 20 Giugno 2017 - 15:55
Preventivo TIM/LE CORTI
Premetto di non conoscere in dettaglio le note negative dei dirigenti, mi sembra però. che il Comune, pur in presenza di una istanza privata, abbia rilevato il dovere di intervenire d'urgenza a tutela della sicurezza dei cittadini e del decoro della zona, ritenuto d'interesse prevalente. Quindi, secondo voi l'interesse pubblico c'era o non c'era ? L'intervento era o non era necessario ? I dirigenti hanno o non hanno la responsabilità politica della sicurezza dei cittadini ? Perchè se l'avessero non si spiega il loro dissenso in presenza di pericolo per i cittadini!. D'altronde, da quanto si legge, la spese (d'urgenza) verrebbero poi concordate con la proprietà dell'immobile per essere ripartite secondo i criteri di interessenza a carico dei cittadini (Comune) e dei titolari di interessi privati. Cosa c'è che non va, salvo altri retroscena che si ignorano! Giuseppe Federici
Gerarchia - 2 Luglio 2016 - 10:16
disinteresse pubblico
purtroppo il PD locale,come quello nazionale,persegue l'interesse del partito e non quello di tutti. tradotto,significa che a Verbania la sindaca il PD vorrebbe impallinarla,ma visto che poi si andrebbe a votare (con una prevedibile sonante sconfitta ) allora si continua così,tra una abuso tollerato e un'umiliazione mal digerita,ma si continua. fregandosene altamente se a smenarci,per anni,saremo noi cittadini. invocare un sussulto di dignità ormai è diventato un esercizio inutile,evidentemente per avere un sussulto occorrerebbe prima averla,una dignità. bene hai fatto Renato,sperando che a questo tuo primo passo ne seguano altri,anche in sede giudiziaria.
Gli assessori cosa sanno? - 7 Giugno 2016 - 00:27
Dilettanti...
oramai sono due anni che stiamo assistendo a decisioni assunte da dilettanti allo sbaraglio. Quel che è più grave è che questi dilettanti stanno "giocando" con il denaro pubblico. Io non capisco come possa la maggioranza consiliare approvare l'ulteriore utilizzo del denaro utilizzando il fondo di riserva al fine di mantenere il "giocattolo" denominato CEM. È auspicabile un intervento del prefetto perché ridimensioni questa follia amministrativa, nell'interesse di tutti i verbanesi. In caso contrario non resta che far intervenire la Corte dei conti.
Diciamolo: il PD con Scalfi è partito bene. - 28 Marzo 2016 - 22:28
Mah...
Mi sembra dì intravedere troppo ottimismo... Prima di tutto sarebbe opportuno che il PD dialoghi con tutta la minoranza e non soltanto con la sinistra. Se non lo facesse commetterebbe un altro grave errore, emulando i precedenti politicanti. Apprezzo la buona volontà di Scalfi ma credo che dovrebbe proprio eliminare la giunta che non sta facendo nulla di buono. Anche sul porto, come sul canile, il sindaco ha pontificato, dicendo che ricorre al consiglio di stato. A prescindere dal fatto che la sentenza di primo grado è esecutiva, e quindi deve essere eseguita senza ritardo, mi pare che la giunta non abbia le idee chiare e soprattutto non sappia fare buon uso del denaro pubblico. Anche su tali "uscite senza logica" del sindaco spero che Scalfi possa intervenire per riportarla alla ragilne, per salvaguardare l'interesse pubblico!!
Chiedetelo a loro... Sabato , visto che saranno anche "loro" in Piazza Ranzoni - 3 Dicembre 2015 - 14:00
Privatizzazioni
Caro Renato,leggo con interesse i tuoi post sempre intelligenti e corrosivi su potenti e potentati. Leggo oggi la tua fila di domande da porre ai nostri politici sui perche' privatizzare il forno crematorio,estenderei molte di queste domande alla questione in generale: perchè questa ossessione da destra a sinistra nel voler privatizzare tutto? dai crematori alle ferrovie,dall'acqua alla sanità? Lavoro da decenni nella Sanità pubblica e ho sempre pensato che,il mio, dovrebbe essere un lavoro con un grande valore aggiunto:quello di fornire ai cittadini un servizio di qualità per il miglior benessere di tutti senza interessi di parte o personali.Pare invece,sia meglio il privato,piu' conveniente?,piu' efficente?piu' produttivo? Anch'io non ho risposte,anche perchè non ho mai sentito da parte di politici e amministratori un discorso chiaro sul perchè sia meglio il privato e,di conseguenza,sul perchè sia peggio il pubblico...Chissa?. Quello che mi sembra di aver capito è che a forza di "privatizzare/esternalizzare"il cosidetto pubblico ha riversato una montagna di soldi nel cosidetto privato,soldi in prestito naturalmente,da ripagare con nuove privatizzazioni e nuove dismissioni di beni pubblici (mi sembra un girone infernale).Tu che ne pensi? Un caro saluto Paolo. PS ho gia' firmato per il referendum sull'inceneritore!)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti