Il blog con il giornale dentro

idv

Inserisci quello che vuoi cercare
idv - nei post
Albertini chi? - 20 Febbraio 2018 - 14:15
A chi segue la politica locale (soprattutto per chi guarda alle sorti di quello che era il CentroSinistra), restano oscure le scelte del PD provinciale che hanno portato una certa Albertini, traghettata da mille sponde politiche , ad approdare alle comode ribalte come candidato del territorio per il PD. Se qualcuno volesse raccontarci qualcosa di più ne saremmo grati.
Chi? - 30 Gennaio 2018 - 10:22
Più che l'imbarazzo della scelta siamo di fronte a scelte imbarazzanti...
...e i 5 stelle la spararono subito grossa! - 17 Marzo 2014 - 15:17
Manco il tempo di professare purezza, onestà, e novità e subito mi scivolano nel polemicone "vecchio stile" (di cui sarei maestro io :) ). Forza 5 stelle, vi aspettiamo sui contenuti, magari meno politica nazionale e più concretezza per Verbania. Attendiamo fiduciosi il confronto di merito.
7 candidati a Sindaco... stiamo esagerando! - 11 Marzo 2014 - 09:13
La competizione sta diventando un po' surreale, chi sono questi candidati? cosa rappresentano? perchè non sono riusciti a fare "mediazione di area politica" prima? Con così tanti partecipanti la qualità del confronto secondo me rischia di scemare... staremo a vedere.
Quello che a sinistra tutti pensano - 26 Febbraio 2014 - 12:05
Il titolo è certamente presuntuoso, il contenuto probabilmente mi attirerà le ire di molti, ma in questa giornata uggiosa in cui non riesco a concludere ciò che vorrei, mi perdo in elucubrazioni, e visto che ho un blog le condivido.
idv - nei commenti
Le primarie del PD e "UN" candidato di CentroSinistra... - 1 Marzo 2014 - 13:46
Più precisamente...
Silvia Marchionini, UN candidato di centrosinistra. Personalmente sono contento per diverse ragioni, una delle quali é che stando a la stampa di oggi, anche i Comunisti Italiani la sostengono e quindi l'area politica si amplia, si va dalla sinistra "profonda" ai praticamente DC ... Quindi questo libera l'immagine di Carlo Bava dall'essere interpretato esclusivamente si sinistra , cosa che non é inquanto sostenuto da una importante lista civica , da idv (liberale) , e Rifondazione Comunista. Quindi di fatto abbiamo 2 candidature di centrosinistra con piena dignità , 2! Spero in tante occasioni di confronto sui temi ;)
Sono passti un paio di giorni ma questa "assurdità" non ha smosso alcuno nel PD? - 2 Agosto 2013 - 09:35
differenze...
La differenza tra il decisionismo dell'idv e l'attendismo degli altri partiti (PD-PDL-LEGA) è dovuta al fatto che questi ultimi devono prima di prendere una decisione impegnativa, devono confrontarsi con i propri iscritti e i vari militanti del partito. Tu (idv) "fortunatamente" questo problema non l'hai.
Una proposta politica seriamente innovativa? Eccola! - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
Sono oggettivamente in difficoltà ad esprimere un giudizio sulla tua proposta. Alla prima lettura mi son detto "ecco qualcuno che mette per iscritto quello che tutti i normali pensatori esprimono a parole". Alla seconda ho notato alcune parole che io avrei cambiato; alla terza (ed è il motivo per il quale tardo a rispondere) son iniziati dubbi. Provo a schematizzarli, anche se dovrei prima far mente locale per non scrivere in modo banale e confuso .. proviamoci. In primis non si legge il punto sul programma (per me assolutamente propedeutico ad ogni formazione di coalizione), non può esserci candidato sindaco di coalizione se non c'è un programma a monte condiviso (altrimenti non cambierebbe nulla col passato), non possono esserci liste "amiche" se non si individua il candidato sindaco, il sindaco non può indicare la sua squadra se gli assessori sono imposti dal partito. Secundis, nella mia visione se il sindaco è espressione della popolazione in quanto i voti lo rendono il migliore, la squadra è SUA espressione, in quanto il vero e unico responsabile dell'operato amministrativo è lui, quindi che sia libero di scegliere le persone di cui gode maggiore fiducia (già ora i partiti fanno troppo pesare il loro potere). Utopia sarebbe che il candidato sindaco si presentasse con già l'elenco della squadra che nominerà in caso di vincita (e li si vedrebbero i partiti scannarsi prima .. ma almeno sarebbero costretti ad accennare anche al programma da far poi piacere al candidato di coalizione). Tertiis, se noi mettessimo in gara tra loro anche 5/6 squadre di coalizione, contro 5/6 squadre dell'altra, otterremmo non uno "scontro" tra due eserciti contrapposti ma solo una guerra del tutti contro tutti perchè devo ottenere il massimo del risultato per il mio partito, a chi tolgo spazio poco importa .. e noi del centrosinistra in questo siamo maestri, cinquestelle che da anni combatte contro lo psiconano ha pescato quasi del tutto nel centrosinistra, idv ha un'eterna crociata di rapina sull'elettorato del pd, Sel lo stesso e via dicendo; bisogna tornare allo "scontro" tra ideologie e sistemi, tra schieramenti, altrimenti sarebbe solo un'ennesima pace armata. Un'ultima analisi, sui tempi. Se ci si mettesse dua anni prima delle elezioni a parlare di nomi di sindaci, nomi di assessori, nomi di consiglieri, o si inizia una vera campagna elettorale di due anni (dio ce ne scampi) oppure sarebbero tutti nomi da buttare, bruciati e logorati sotto moltissimi aspetti. Ecco, questo è un pochino il mio caos mentale al tuo post, sarebbe utilissimo (a me in primis) continuare la discussione, magari in maniera strutturata ed allargata.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti