Il blog con il giornale dentro

espulsione

Inserisci quello che vuoi cercare
espulsione - nei post
Caro Scalfi, caro PD, vi spiego perchè siete perdenti - 5 Maggio 2018 - 18:11
Leggere l'intervista di Scalfi su Eco , mi ha ancora una volta "imbarazzato" per lui. Dopo averlo visto alzare la manina per espellermi dall'aula a comando di un Presidente a Comando di un Sindaco (delirante) , francamente sentire da lui che io sarei persona con cui è difficile ipotizzare "aperture", lo reputo al limite del lusinghiero... non ci avete mai provato ma vi piace crederci. ora però un po' di verità.
Nota bene, il sindaco chiede, il "superpartes" dispone - 27 Aprile 2018 - 17:31
Ancora una volta l'incapacità muta in prepotenza. Già in passato sono stato cacciato dal Consiglio per colpa della parzialità del Presidente, e ancora ieri sera la brutta storia si è replicata: incapaci di gestire il confronto si barricano dietro le mura del potere effimero che ancora per un po' gli è concesso, abusando dei loro ruoli si credono "reali" e non semplici "eletti"...
San Immovilli martire - 28 Dicembre 2015 - 11:03
Il PD continua a non imbroccarne una. Mentre il "SUO" Zappoli ha collezionato 11 assenze su 17 Consigli, cioè un record assoluto del 64% di asenze, la maggioranza con il supporto di "Forza Italia" (?!?!) fa di tutto per nobilitare a "Santo e Martire" la figura di un Immovilli che non poteva chiedere di meglio a una politica così cialtrona, sgangherata e inconcludente...
Il Consiglio di ieri: il gatto, la volpe, imbarazzanti vuoti di contenuto e assenza di concretezza. - 24 Novembre 2015 - 09:07
Come farsi mancare imbarazzanti teatrini? Risposte evasive? finte analisi di una situazione non compresa da chi finge di analizzarla? ...e ancora una volta il Sindaco che travisa e commenta su tutto e tutti sempre tentando di suggerire al Presidente del Consiglio come rivestire il suo ruolo. Così è iniziata l'era Bonzanini.
Ci sarà anche "Brezza nell'aria", ma la matematica continua a non essere un'opinione - 10 Novembre 2015 - 17:28
Il segretario del PD Brezza oggi, finalmente dopo mesi, prende il coraggio in mano e si rivolge a me... Sono felice di sentire quesro "ruggito" che proviene da un così simpatico soggetto, in RAI c'è una trasmissione radio che si intitola come questa situazione: "il ruggito del coniglio". Ora correggiamo gli errori concettuali.
espulsione - nei commenti
San Immovilli martire - 28 Dicembre 2015 - 21:32
Ridicola Forza italia
L'assurdo in questa vicenda è la posizione di Mirella Cristina che vuole e vota l'espulsione di Immovilli ! Ma i vertici del partito lasciano fare? Comprendo che all'interno di un partito ci siano posizioni antagoniste ma scendere a questi livelli è assurdo.
Il silente Presidente (di parte) e il calice dei segreti... - 4 Dicembre 2015 - 10:07
è un blog pubblico o solo Suo?
Non era pertinente? Mi sembra che lei nel post ne faccia una questione formale.... Il contenuto del link non lo è? La dialettica politica è personale, lo capisco, ma il Blog spero che sia pubblico e, visto che i miei post vengono pubblicati, non credo che vi siano i presupposti per una mia "espulsione".
Quali sono gli spazi di confronto politico? che fine ha fatto la sinistra? - 23 Luglio 2014 - 14:03
commozione
Giuro, caro Brignone, che per la Sua ingenuità Lei mi commuove: ma cosa si aspettava? Il PD locale non è non può essere che la diretta emanazione del PD nazionale, ove Renzie imperante, non puoi pensarla in modo diverso da "Lui" pena, se ti va bene, l'ostracismo se no la minaccia di espulsione. Renzi è l'allievo nonchè l'interlocutore privligiato del suo speculare a destra, cioè Berlusconi. E qui il cerchio si chiude. Solo gli ingenui non vedono come stanno le cose, e mi pare proprio che, senza offesa, Lei pecchi molto di ingenuità.
CEM, cambierà qualcosa? - 14 Luglio 2014 - 18:04
sussulto dignità dei singoli?
Se si ha una tessera di partito, inutile sperare in un "sussulto di dignità dei singoli": basta guardare cosa è avvenuto anche recentemente ed avviene a livello nazionale all'interno del PD: " un sussulto di dignità" equivarrebbe all'espulsione, all'ostracismo politico, .....alla perdita della cadrega! Come dice Lei " il potere continuerà bellamente a fottersene dei normali cittadini", non si illuda anche i neo eletti non sono e non saranno diversi dagli altri.
Perchè per i politici non sono obbligatori comportamenti esemplari pena espulsione? - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
Non voglio sprecare ancora inutili parole sulla classe politica di questo povero Paese! Se si applicasse la normale regola dell'espulsione il Parlamento sarebbe semivuoto,idem le Regioni, idem le Province e magari qualche Comune o Comunità Montana e, perchè no, qualche Municipio o Circoscrizione. Nel caso Montani lascio a lui la "sensibilità"del che fare sapendo già cosa farà ovviamente!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti