Il blog con il giornale dentro

discussione

Inserisci quello che vuoi cercare
discussione - nei post
Intervista doppia (al segretario Scalfi e a Brignone che risponde per lui) - 22 Settembre 2017 - 08:37
Un post semiserio, che riprende l'intervista a Scalfi (segretario dalle invidiabili capacità digestive) comparsa su Eco questa settimana, e in grassetto le risposte che secondo me avrebbe dovuto dare se fosse politicamente più trasparente e magari un po' meno pauroso. La politica non è stare al potere , ma costruire e condividere un idea di futuro.
"...e viaggiare a fari spenti nella notte... (cit.) " Verbania viaggia al buio. - 8 Settembre 2017 - 08:56
Continuiamo a non sapere quale sia il disegno complessivo, dove stiamo andando, chi ci sia alla guida... quando ho letto l'articolo di ieri su Verbano24 mi è salita una gran rabbia, perchè per ragioni squisitamente politiche (e della peggio politica) , su certe questioni siamo completamente fermi , mentre facendo un gran polverone sul nulla (vedi canile) l'Amministrazione finge di essere in gran fermento.
Alti e bassi della politica cittadina... ieri forse un "alto", certamente un "basso" - 14 Giugno 2017 - 09:18
C'è una novità positiva, finalmente pare sia possibile iniziare a stare al merito di alcune questioni. Via alle Ginestre ha dimostrato che non si può andare avanti a "prendere o lasciare", i progetti si possono discutere e migliorare, oggi il Consiglio si è preso una grande responsabilità. Poi c'è chi pur capendo poco di ciò che gli accade intorno, è strumento più o meno consapevole di vecchi modelli politici.
Stasera getta la maschera e dice ciò che sappiamo tutti, soprattutto il PD - 13 Giugno 2017 - 10:01
Il Sindaco vive male il rapporto con la sua maggioranza, la lista civica che l'ha espressa è ininfluente (tal volta fastidiosa per certe prese di posizione ridondanti e inutili), il PD un ostacolo (minimo) , considerato più che altro un fastidio. Tante volte siamo arrivati "al limite", ma la cadrega è un bel collante. Oggi sul Muller , Marchionini ci dirà che non ha interesse a fare ciò che il Consiglio Comunale (PD) chiede.
Sempre più sola, sempre più confusa... - 31 Maggio 2017 - 09:31
Sarà un caso, ma stante la mancanza in Consiglio della lista civica di Marchionini, sono stati trattati un enormità di punti, dovrebbero stare a casa più spesso !? Certo che appena il tema ha toccato "nervi scoperti", il Sindaco ha fatto il suo "show" e il Presidente ha dimostrato ancora una volta di non essere all'altezza. Peccato, eravamo vicini a votare tutti un buon impegno per la giunta.
discussione - nei commenti
farse e tragedie, il sindaco è sola (attenzione all'accento) - 26 Maggio 2017 - 08:53
per quanto si va avanti..
reazione stizzita indice di debolezza o di stanchezza,il clima non è dei più ideali per una discussione serena atta a risolvere velocemente le diatribe,quello che poi impressiona è il silenzio dei suoi accoliti che sempre più supinamente subiscono le "scorrbande" della sindaca che naturalmente non demorderà dal suo atteggiamento del "voglio, posso e comando"fintanto che altri avranno il coraggio, per il bene della comunità, di staccare la spina
Una maggioranza inconsistente e nausea per un modello di gestione del potere autoreferenziale - 3 Settembre 2016 - 16:38
in parte li capisco..
voglio fare il magnanimo,e cercare di capire che per il PD locale,pur conscio del fatto che il sindaco è completamente fuori controllo,cerchi in qualche modo di riparare il danno senza far cadere tutto. quello che più mi sorprende è lo stuolo di pecoroni belanti che plaudono a ogni sconcezza,senza mai nemmeno provare a mettere in discussione nulla,volutamente sordi e ciechi. un piccolo esempio lo abbiamo qui nel blog che ci ospita,dove dei signori nessuno (che io sappia nessuno di questi ricopre ruoli politici) si sperticano in lodi smisurate e difese appassionate di porcherie che in alcuni casi hanno già portato a conseguenze legali anche pesanti,ma niente...l'infatuazione per la podestà va oltre! senza speranza. nel frattempo,mi godo lo spettacolo da fuori,avendo levato le tende da Verbania,e il tutto appare ancora più surreale.
Ma un bel dibattito pubblico? - 20 Luglio 2016 - 09:39
Illusione...
Quello che Renato auspica, è una richiesta che proviene da almeno l'80% della popolazione attiva. MA sicuramente il sindaco non accetterà di discutere e mettere in discussione i suoi diktat! Ma quando mai ... Non disturbate il conduttore anche se ci manda a sbattere contro una montagna. Comunque il sindaco attuale non vuole perdere il privilegio di essere ricordata come il peggior "sindaco" di tutti i tempi! Peccato che poi i cocci li dovremo raccogliere noi poveri cittadini.
La politica isterico-compulsiva... si procede come "zombie" - 31 Maggio 2016 - 15:42
solidarietà a Sara e prefetto (SIC!)
Cara Chiara, comprendo la tua posizione,ma ti assicuro che Renato ha pubblicato un'immagine a caso solo per raffigurare l'attuale situazione,niente di tutto ciò può essere paragonato o richiami alla terribile disgrazia di Sara a cui va tutta la nostra umana solidarietà...per quanto attiene la discussione sul CEm è da "oggi le comiche" che si debba rivolgere al Prefetto per inserire nell'odg tale argomentazione....ma è possibile?
Il più furbo è stato Zappoli - 13 Gennaio 2016 - 12:44
Peccato signora longari
E' proprio con la parola (o esclamazione, decidi tu) Peccato! che inizio. Peccato che non fai tue, nel senso rivolgi a te stesso le parole che citi del Consigliere Rago: Informati prima di pronunciare sentenze. Ti sbagli, te lo dico tranquillamente, IL COMUNE, PER BOCCA DI ALCUNO, NON HA MAI RASSICURATO UN SOSTEGNO PERSONALE AI CONSIGLIERI PER CONTROVERSIE. Informati prima di dire cose così pesanti (anche se ti trinceri dietro la presunta citazione di Colombo o altre più o meno attendibili fonti, forse giornalistiche, sei sempre tu che metti in piena scienza e coscienza nero su bianco dichiarazioni..... e ti ricordo che la responsabilità è sempre personale...) Per la discussione di merito alle rimanenti tue parole non è questo il luogo nè la forma ma sempre disponibile. Alessandro Papini.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti