Il blog con il giornale dentro

dirigenti

Inserisci quello che vuoi cercare
dirigenti - nei post
Perdere il senso delle cose, delle istituzioni, del ruolo... tempi bui - 28 Giugno 2018 - 15:25
Il problema dell'italiano medio è e resta la memoria. Io non sono da meno, la mia memoria è pessima , per questo scrivo molto. Ma in politica è colpevole e grave dimenticarsi le cose, e un Sindaco, come un onorevole o un ministro ecc dovrebbe aiutare gli smemorati e non essere complice di chi fa una carriera sulle debolezze collettive.
Anche Reschigna non comprende , o finge? Dai, fate uno sforzo, leggete qualche link... - 8 Marzo 2018 - 10:30
Nell'intervista a Reschigna su "La Stampa" c'è tutto: La comprensione del problema (sembra) e la mistificazione della realtà. Caro Reschigna ora ti spiego con esempi concreti perchè hai torto marcio quando dici che il gruppo PD di Verbania sta lavorando bene e perchè è ora di scaricare Marchionini che non centra nulla con la sinistra, o almeno con una sinistra moderna e di dialogo.
Ma il giornalismo a Verbania cosa è? - 4 Ottobre 2017 - 09:37
Su Eco di oggi un articolo forse funzionale solo ad alimentare polemiche , di sicuro non una notizia nel senso classico (se ne esiste poi uno) del termine: "MARCHIONINI PIACE. ANCHE A DESTRA". C'è forse un sondaggio che lo dice? c'è un sondaggio che dice che piace ancora (se sia mai piaciuta) a sinistra? ...ma non ho trovato notizie su un Assessore che avrebbe subito una condanna penale... giornalismo?
Il Sindaco più amato e la verità... - 28 Settembre 2017 - 10:04
Tutti a spellarsi le mani e a fare i complimenti a Marchionini, ma la domanda semplice semplice che faccio io è: per cosa?
La stampa che non aiuta a comprendere ma soffia sul "fuoco del banale" - 9 Settembre 2017 - 09:07
Un paio di articoli sulla stampa locale on line che ci comunicano indirettamente quanto affrontare con superficialità le questioni sia un atteggiamento diffuso. Spiace però di più quando chi banalizza o semplifica eccessivamente siano coloro che dovrebbero aiutarci a capire.
dirigenti - nei commenti
Ma il giornalismo a Verbania cosa è? - 5 Ottobre 2017 - 09:03
mi piacerebbe maggiore approfondimento...
Mi piacerebbe sapere quanta gente hanno intervistato per giungere a siffatto risultato. Io conosco parecchia gente di verbania e nessuno è stato interpellato. Mi chiedo come è possibile che 8 persone dicano tutte, più o meno la stessa cosa... peccato che non vi siano state considerazioni critiche sull'operato politico ed amministrativo di questa amministrazione, che fa acqua da tutte le parti. Non una parola sulle spese assurde, non una parola sulle illegittimità, non una parola sugli abusi, non una parola sul mancato rispetto dei dirigenti, le cui osservazioni vengono assolutamente ignorate, non una parola sulle spese per le cause assolutamente inutili... ecco questo manca a Verbania... non è verbania che deve cambiare, sono certe persone che devono fare un pò di autocritica ...
Politici, giornalisti, tifosi e semplici cittadini, ma su sta roba tutti zitti? - 20 Giugno 2017 - 15:55
Preventivo TIM/LE CORTI
Premetto di non conoscere in dettaglio le note negative dei dirigenti, mi sembra però. che il Comune, pur in presenza di una istanza privata, abbia rilevato il dovere di intervenire d'urgenza a tutela della sicurezza dei cittadini e del decoro della zona, ritenuto d'interesse prevalente. Quindi, secondo voi l'interesse pubblico c'era o non c'era ? L'intervento era o non era necessario ? I dirigenti hanno o non hanno la responsabilità politica della sicurezza dei cittadini ? Perchè se l'avessero non si spiega il loro dissenso in presenza di pericolo per i cittadini!. D'altronde, da quanto si legge, la spese (d'urgenza) verrebbero poi concordate con la proprietà dell'immobile per essere ripartite secondo i criteri di interessenza a carico dei cittadini (Comune) e dei titolari di interessi privati. Cosa c'è che non va, salvo altri retroscena che si ignorano! Giuseppe Federici
Errore o ennesima arroganza? - 29 Aprile 2016 - 21:52
le denunce ....
Vanno sempre presentate perché, in caso contrario, si può parlare di favoreggiamento! La procura sta facendo il suo dovere e nessuno può sfuggire alla giustizia, anche se si rivestono ruoli importanti, quali sindaco e dirigenti vari. Ognuno è artefice dei propri errori e se ne dovrà assumere le relative responsabilità.
Rispondo a polemiche non mie... - 26 Febbraio 2016 - 18:33
Lady Oscar ?
In questo momento la Sindaca è in una posizione abbastanza scomoda in quanto si stanno evidenziando alcuni comportamenti non proprio limpidi della stessa , vedi la poca trasparenza sul forno crematorio, risposte perlomeno ambigue alle richieste alle varie interpellanze della Minoranza , incarichi conteriti in modo non troppo trasparente, lo stesso PD sta rendendosi conto della situazione che si sta verificando in Amministrazione e ne stà traendo le conclusioni, ecc. Dato atto di questa situazione è ovvio che gli amici , e gli amici degli amici facciano di tutto per sostenere la stessa Sindaca ; effetto di questo, è il comitato pro forno crematorio , ed in questo caso minimizzare il fatto che qualcuno chieda trasparenza e chiarezza, anche perchè questa insistenza da puranche fastidio , ed in effetti manca la risposta! Ho passato molti anni a dover frequentare ambienti politici di tutti i livelli dai MInistri all' ultimo Consigliere Comunale , nonchè dirigenti della P. A., posso asserire che ben difficilmente ho sbagliato ad "interpretare" le situazioni di questo tipo. Perchè al posto di "commentare il commento" cara Lady Oscar non commenti, come sarebbe più appropriato , il "fatto" oggetto dell'articolo? Troppo difficile analizzare i fatti ? Ugo Lupo
Bah, valli a capire... PD e/o giunta? - 14 Febbraio 2015 - 15:32
Silenziati
I dirigenti vengono "silenziati" perchè temono che venga ridotto il loro compenso che ha una variabile tra un minimo ed un massimo che viene decisa dagli amministratori e loro, come tutti gli altri dipendenti, devono pur portare a casa la michetta alla fine del mese. Lo sbaglio sta nel sistema che consente agli amministratori di giocare sulla pelle dei dipendenti punendo o premiando chi si adegua e chi non si adegua a loro insindacabile giudizio o meglio chi non accetta di mettersi a 90 gradi e chi invece accetta.Funziona così in molti comuni.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti