Il blog con il giornale dentro

dialogo

Inserisci quello che vuoi cercare
dialogo - nei post
Partiamo dagli orti civici per dire che sarebbe ora che la maggioranza facesse qualcosa di sinistra. - 7 Giugno 2018 - 14:47
Se uno facesse un campeggio in un posto del cavolo e i campeggiatori non si trovassero bene, si potrebbe dire che il campeggio (in senso lato) non funziona? Ora, si è scelto di fare gli orti civici in un posto infelice e si sono spesi dei "bei soldi", possiamo dire che questo sia "il modello" da seguire? ecco, ripartiamo da qui e arriviamo magari a ragionare di tutta la zona Acetati?
Caro Scalfi, caro PD, vi spiego perchè siete perdenti - 5 Maggio 2018 - 18:11
Leggere l'intervista di Scalfi su Eco , mi ha ancora una volta "imbarazzato" per lui. Dopo averlo visto alzare la manina per espellermi dall'aula a comando di un Presidente a Comando di un Sindaco (delirante) , francamente sentire da lui che io sarei persona con cui è difficile ipotizzare "aperture", lo reputo al limite del lusinghiero... non ci avete mai provato ma vi piace crederci. ora però un po' di verità.
Una settimana di "astinenza" e la fotografia è sempre uguale - 24 Aprile 2018 - 09:55
Sono stato completamente assente dalla città e dalla sua politica per una settimana , e torno con un candidato sindaco "in pectore" che è già al lavoro per riunire l'armata Brancaleone del centrodestra, e un centrosinistra che ancora gira vorticosamente su se stesso... farebbe molto ridere se non ci fosse da piangere.
Ennesima voglia di discutere per finta? - 16 Aprile 2018 - 17:14
Grazie Scalfi, attendevamo da un po' nuove parole tese a sottolineare l'ovvio, e non mi si dica che non mi va mai bene nulla, perchè ho detto le stesse ovvietà un po' prima, senza che sortissero alcun risultato... ma per la stampa bisogna sempre dire qualcosa che inviti al dialogo, vero? Anche se in realtà dialogare costa una fatica che il PD pare proprio non voglia affrontare.
Marchionini, Albertella , Immovilli ...è questa la scelta che ci aspetta? - 11 Aprile 2018 - 11:40
Sempre più desolante, se possibile , il panorama politico locale, nel quale resta grande assente il PD. Ancora una volta la politica che ricorre alle "vie legali" per difendere la propria "onorabilità" è perdente e manifesta tutta la sua pochezza. I reati sono una cosa seria. Intanto le tifoserie si preparano alle prossime elezioni , grande assente resta la politica.
dialogo - nei commenti
Un Consiglio di ordinaria sordità e "normalmente" incapace di dialogo - 7 Giugno 2016 - 21:35
dialogo???
il consiglio di ieri sera, se non fosse stato tragico, ha avuto degli spunti comici. Vedere il capogruppo PD difendere l'indifendibile, notare l'assoluta volontà di non rispondere alle domande, vedere l'assoluta indifferenza del Sindaco di fronte alle contestazioni delle minoranze, sia pure variegate, le quali, comunque, avevano un unico ritornello: sindaco hai fallito, non sai amministrare, hai bisogno di un "controllore" che ti affianchi. Io l'ho interpretato come un preavviso di sloggio per questa giunta, che ha dimostrato tutta la sua incapacità a governare... Forza consiglieri coalizzatevi...... Questa giunta è al capolinea ...
Diciamolo: il PD con Scalfi è partito bene. - 28 Marzo 2016 - 10:20
evviva il dialogo
..finalmente si vede una luce in fondo al tunell. ma non vorrei che fossero i fari di un treno....ma se è come dice Renato tiro un sospiro di sollievo,dialogare con le altre forze politiche anche non necessariamente di sinistra è sempre una gran bella cosa,tutti ma proprio tutti, dobbiamo discutere su tutte quelle cose che servono alla ns comunità per far star meglio i cittadini..ordine, pulizia, sicurezza, tasse ecc e se la sindaca continua ad adottare il voglio,posso e comando tutti assieme possiamo rispedirla a Cossogno
per una volta che non c'è "trucco" si parla di "blitz"... - 5 Febbraio 2016 - 16:18
attenzione!
Attenzione al tranello: è possibile che si finga di accettare il dialogo, si perde tempoi in lunghe e dotte disquisizioni, il tempo passa, il referndum non si indice, scade qualche termine e si da via libera per fare quello che vogliono.Io nion mi fiderei.
Qualcosa non torna, ci daranno risposte chiare? - 14 Dicembre 2015 - 17:18
lavorare per progetti in commissione
si fanno proposte quando viene chiesto di fare proposte... per il momento posso solo ricordare quale sia la nostra linea politica, sempre la stessa: "progettazione partecipata" http://www.unaverbaniapossibile.it/n61395-un-nuovo-progetto-per-verbania-con-carlo-bava-sindaco.htm su natale , capodanno, palazzo pretorio tante cose erano possibili, sta alla maggioranza aprire il dialogo, se non lo fa a noi non resta che chiedere spiegazioni delle decisioni che prende.
Zacchera e Marchionini: due facce della stessa "moneta" (da 80 €) - 1 Dicembre 2015 - 07:46
Sono convinto
che questa amministrazione sta affossando Verbania. L'amministrazione Zacchera, con tutti i suoi limiti, non era caduta così in basso. Una persona da sempre comunista un giorno mi ha detto: mi spiace ammetterlo, ma rimpiango Zacchera! Mancanza di confronto, mancanza di dialogo, visite dei carabinieri e della guardia di finanza presso gli uffici, denunce alla Corte dei conti, ricorsi al TAR che proliferano... Ora perfino la richiesta di un referendum per abrogare una delibera assurda, imposta sempre con la solita arroganza, decisamente dannosa per la città quanto impopolare... Vediamo fino a quando i consiglieri sudditi asseconderanno... Ricordatevi però che La gente vi giudica e saprà prendere le giuste decisioni al momento opportuno...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti