Il blog con il giornale dentro

consiglieri

Inserisci quello che vuoi cercare
consiglieri - nei post
Ma anche certe minoranze che valore danno alla politica cittadina? - 15 Giugno 2018 - 12:29
La maggioranza è certamente di un livello molto basso, ma dobbiamo dire che anche certe minoranze non è che brillino. La speranza è solo che le persone decidano di essere più attente (anche al voto che esprimono). Un paio di esempi su tutti... e speriamo nelle prossime elezioni
Nota bene, il sindaco chiede, il "superpartes" dispone - 27 Aprile 2018 - 17:31
Ancora una volta l'incapacità muta in prepotenza. Già in passato sono stato cacciato dal Consiglio per colpa della parzialità del Presidente, e ancora ieri sera la brutta storia si è replicata: incapaci di gestire il confronto si barricano dietro le mura del potere effimero che ancora per un po' gli è concesso, abusando dei loro ruoli si credono "reali" e non semplici "eletti"...
Fanno come vogliono e hanno sempre ragione loro - 16 Febbraio 2018 - 13:55
Cosa è successo ieri in Consiglio Comunale ci ho messo un po' a capirlo, andando oltre la cronaca dei fatti ovviamente. E' successo che il "faccio come mi pare" si è palesato e scontrato. E' andata in scena la politica peggiore e nessuno può capire le ragioni se non conosce l'ipocrisia dei partiti e i retroscena dei fatti.
Niente, continuo a non capire la politica ma a farla a modo mio.Pazienza sto giro diserterò le urne - 14 Febbraio 2018 - 10:32
«Evidentemente a Brignone l' idea di avere un ministro del Vco non piace. Peccato». Già, a Brignone non frega nulla di avere un ministro del territorio, a Brignone interessa avere un ministro bravo. Brignone è uno che si incazza quando i soldi pubblici vengono buttati , e non si incazza di meno se i soldi sono dell'Unione Europea. Per questo Brignone, pur facendo il politico, diserterà le urne: detesta gli arrivisti tanto quanto i pavidi e gli incapaci.
Mentre la cattiva amministrazione continua ed impera... - 29 Gennaio 2018 - 18:24
I problemi delle persone non attendono le vuote lamentele sugli aggettivi che usa il Consigliere di turno. Resta il fatto che questa Amministrazione ha un "udito selettivo" , si lamenta per certi aggettivi, ma nella sostanza è tutta una cortina di fumo per fare solo ciò che vuole indipendentemente da quella correttezza che pretenderebbero ma non praticano mai
consiglieri - nei commenti
Ma qualcuno ha visto mai il nuovo Assessore? - 7 Dicembre 2017 - 20:41
Quando...
Quando non si sa come rispondere, perché si rischia di far figure becere, è meglio stare zitti... Come le tre scimmiette.. Inaudito è vergognoso questo clima politico... inaudito anche che i consiglieri, che dovrebbero rappresentare i cittadini da cui sono stati eletti, dormono sonni tranquilli e pensano ai loro interessi
Condanna penale? amministrazione penosa! - 18 Ottobre 2017 - 00:02
Gravissimo...
Tutto ciò che sta avvenendo in questo bailame, è davvero grave...ed ancora più grave è il silenzio imbarazzante dei consiglieri comunali. Evidentemente questi godono ad essere bistrattati e tacciati quali incompetenti dal sindaco. Senza parlare degli assessori, certi hanno già lasciato la barca perché sta affondando ed altri resistono, non si sa fino a quando...In particolare la Sau risulta imputata per diffamazione, fatto questo unico nella storia di verbania, ma ciò nonostante tutto tace...
La politica in tempi di Zappe sui piedi... e manca il numero legale - 20 Luglio 2017 - 14:33
Papini stai sereno
Senza dilungarmi come hai fatto tu: il PD non è la maggioranza, la maggioranza non c'era, punto. il resto sono delle menate per provare a cadere in piedi. Ho detto che il PD non è stato in grado di garantire il numero legale, non che i consiglieri PD non ci fossero... l'ho detto perchè il Presidente della Commissione è PD il Sindaco è PD e credo sia del PD l'onere di mantenere coesa la maggioranza, space siate dipendenti da un Marinoni. Il ruolo delle minoranze? io l'ho esercitato sempre costruttivamente, avete bocciato ogni proposta, mi avete boicottato come Presidente di Commissione ed ora sarei io a dovervi garantire il numero legale? ... non scherziamo
La politica in tempi di Zappe sui piedi... e manca il numero legale - 20 Luglio 2017 - 10:43
Mezze verità ad uso e consumo
Quando una verità viene detta solo a metà (o anche meno) diventa strumento di opportunismo e per me quasi una menzogna. E' vero che la commissione urbanistica ieri si è aperta e si è chiusa nell'arco di venti minuti. Basta, la verità gridata in quest'oracolo di politica si ferma quì (della personalissima sciocca diatriba tra due consiglieri non me ne curo). Però Il curatore della pagina dimentica di dire che la maggioranza espressa dal PD era presente al completo, tutti i consiglieri erano presenti (come sempre in tutte le commissioni, e questo è un fatto). Perchè addossare le colpe al PD? IL PD ERA PRESENTE!!! Ora vorrei capire il ruolo del consigliere di minoranza (inteso come categoria, non come allegoria di ectoplasma del tipo ci sono ma non mi vedete, sono presente ma non firmo anzi me ne vado ma io ho la saggezza e la ragione), a cosa serve il consigliere di minoranza? E' un consigliere come tutti o solo un piccolo brutto essere votato dalla minopranza e per questo senza senso, senza scopo e senza dignità? Non si può gridare una "bloggata sì e una no" che il Consigliere di minoranza ha un suo diritto di esistere, una sua dignità e che costantemente il sindaco, la giunta e la maggioranza se ne dimenticando ma hanno il dovere istituzionale di ricordarselo, perchè il Consigliere di Minoranza rappresenta una parte della città che deve potersi esprimere e contribuire a far andare bene la città nella quale viviamo. Ebbene, come era rappresentata la città della minoranza ieri sera? dove erano le forti voci della verità minoritaria alle 20,50, ora perentoria alla quale il nostrano "Portobello" ha detto stop? No si può rivendicare il dovere istituzionale e poi quando lo si può rappresentare dire "arrangiatevi io butto in vacca la commissione e me ne vado". IL PD ERA PRESENTE, LA GIUNTA ERA PRESENTE, IL DIRIGENTE ERA PRESENTE, IL PUBBLICO ERA PRESENTE, la minoranza se ne è andata. QUESTI SONO I FATTI!!! Poi se vogliamo dire che Zappa ha battibeccato con Brignone costruiamoci pure la notizia del mese. Per me è più rilevante che la minoranza non ha partecipato, ha fermato un momento importante come la variante 26 (dove si dovevano discutere di istanze giacenti dal 2011), ha fatto spendere i soldi per la commissione nel modo peggiore possibile, e ancor più tenta di addossare le colpe ai soli presenti e pronti a compiere il proprio dovere istituzionale.
La politica in tempi di Zappe sui piedi... e manca il numero legale - 19 Luglio 2017 - 22:10
Non si smentiscono mai...
Certi consiglieri non si smentiscono e non capiscono che la loro arroganza sta distruggendo verbania.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti