Il blog con il giornale dentro

citt

Inserisci quello che vuoi cercare
citt - nei post
Partiamo dagli orti civici per dire che sarebbe ora che la maggioranza facesse qualcosa di sinistra. - 7 Giugno 2018 - 14:47
Se uno facesse un campeggio in un posto del cavolo e i campeggiatori non si trovassero bene, si potrebbe dire che il campeggio (in senso lato) non funziona? Ora, si è scelto di fare gli orti civici in un posto infelice e si sono spesi dei "bei soldi", possiamo dire che questo sia "il modello" da seguire? ecco, ripartiamo da qui e arriviamo magari a ragionare di tutta la zona Acetati?
Uno "parla troppo" e uno "non dice niente"... mettersi d'accordo no? - 4 Giugno 2018 - 09:06
Tartari parla a nome del PD ed "è convinto", Scalfi è il segretario del PD ma usa un sacco di parole per non dire nulla (come al solito), ma qual è la linea del PD? Dove sono tutti sti "tavoli di discussione"? Dicono che si apre la terza Repubblica, già speriamo nella quarta, ma a Verbania "i giovani politici" sono fermi alla prima...
Marchionini ha convinto Tartari, e il PD? davvero Tartari parla per tutti? ricapitoliamo... - 30 Maggio 2018 - 18:19
Quasi surreale la pagina di Eco in cui il Capogruppo PD Tartari ci racconta di quanto sia convinto da e di Marchionini e subito sotto una delle peggiori figure del Sindaco, che dopo aver preso una cantonata colossale sulla fusione di con Cossogno, sperpera soldi per una cena che nessun cerimoniale richiedeva e certamente non così...
Frecce e arrampicate sugli specchi - 28 Maggio 2018 - 09:12
Una Amministrazione comunale che ha faticato a reperire i 30.000 euro per rimuovere i detriti del porto affondato nel lontano 2013, destina dei 50'000€ (assurda spesa pubblica) per l'evento delle Frecce Tricolori, il 10% per una cena? e la scusa sarebbe che lo hanno chiesto le Frecce???? maddai Silvietta, lascia stare che è meglio.
Caro Scalfi, caro PD, vi spiego perchè siete perdenti - 5 Maggio 2018 - 18:11
Leggere l'intervista di Scalfi su Eco , mi ha ancora una volta "imbarazzato" per lui. Dopo averlo visto alzare la manina per espellermi dall'aula a comando di un Presidente a Comando di un Sindaco (delirante) , francamente sentire da lui che io sarei persona con cui è difficile ipotizzare "aperture", lo reputo al limite del lusinghiero... non ci avete mai provato ma vi piace crederci. ora però un po' di verità.
citt - nei commenti
basta palle! - 7 Dicembre 2017 - 09:58
Le palle sono tante, milioni di milioni....
non si può addomesticare la polemica sconfessando oggi quello che si è gridato ieri. Non si può fare campagna elettorale e anni di "opposizione" caciarosa sproloquiando sull'amministrazione cattiva che pensa solo a fare parcheggi e poi piangere sulla carta stampata che quest'amministrazione propone interventi che non regalano alla città nemmeno un parcheggio in più. Sarà forse che l'appeal delle associazioni di mobilità lenta non è più così garantito al gruppo monucleare d'opposizione? sarà perchè l'unico modo per fare fuffa contro chi amministra (bene o male non importa, basta dire che è tutto sbagliato) è quello di gettare fumo verso gli elettori meno attenti e che anelano il populismo come unica panacea. Il progetto di riconversione di una piazza importante come quella (bello o brutto ormai è tardi da dirsi, il tempo è trascorso e i dadi tratti) punta alla riconversioni in chiave pedonale ed è in quell'ottica che dobbiamo leggerlo, non in un aumento di posti auto (chi era quel candidato che al traino dell'ottimo Bava si accodava all'eliminazione dei parcheggi e all'ostracismo verso quelli previsti?). quindi se si fosse fatto un bel silos l'illuminato estensore di questo "seguitissimo" volantino sarebbe stato felice? avrebbe appoggiato l'Amministrazione? Lo dica. Abbia il coraggio di dichiarare il proprio progetto, non solo di accodarsi agli sforzi di Bava e suoi collaboratori, non solo dire che quello che gli altri propongono (e magari anche fanno) è sbagliato. Troppo facile. La città ha già dato in tal senso. Abbiamo visto che a dare fiducia a chi per decenni ha solo saputo demonizzare le amministrazioni, ha solo saputo gridare che gli altri sbagliano, ha solo saputo fare fuffa..... poi al timone per la prima volta ci ha sbattuti sugli scogli in un batter di ciglia.... ... ma questo il vecchio "Giordano Bruno" verbanese ben lo sa visto che con lui si era schierato, con lui fece campagna elettorale salvo scappare all'ultimo miglio.... (forse perchè non viste esaudite le rivendicazioni personali????.... a pensar male si fa peccato ma....). Ora per quattro anni si è stracciato le vesti mettendo in piazza un cuore rosso che più rosso non si può; per quattro anni ha urlato (solo questo) di essere l'unico, vero depositario dei valori della vera sinistra, non quelli nostalgici vetusti di Vladimiro ma quelli puri e sacri.... ... ed ora (DI NUOVO) giura fedeltà allo straniero Albertella a patto che gli regali una sedia più comoda???? Più che di sinistra mi pare la resurrezione del più classico dei democristiani alla Mastella & C...... Alegher.
Dite la verità , tutta la verità ... per una volta - 3 Novembre 2017 - 07:25
Paura...
A volte la paura fa commettere errori, ma evidentemente preferiscono non dispiacere al capo piuttosto che rispondere ed agire con lealtà verso gli elettori che rappresentano. Del resto si è visto un sonoro silenzio in tante altre vicende, quando sarebbe stato più che opportuno, necessario un intervento deciso. Se avessero espresso disappunto, magari qualcosa sarebbe cambiato O migliorato l'atteggiamento del sindaco. Ma niente, nessuna presa di posizione come le tre scimmiette. Quindi sono responsabili anche tartari e scalfi per ciò negativamente che avviene in città.
Non basta avere ragione, non basta dire che tutti fanno schifo ... - 13 Ottobre 2017 - 21:51
Condivido...
Condivido Le critiche rivolte all'operato molto opinabile del sindaco, di fatto unico conducente di questo sgangherato comune. Credo però che, per risollevare le sorti, per quanto sarà possibile, di questa "ormai povera" città, che ci sia bisogno di una alleanza civica, composta da tante persone, che, a prescindere dal pensiero politico, abbia a cuore verbania ed i verbanesi. Una lista civica, come quelle che vincono e operano benissimo nei piccoli paesi, può essere l'unica soluzione. Essere svincolati da logiche di partito, ed operare solo per il bene della città, senza dover rendere conto ai partiti... Mi sembra un sogno ... Speriamo di poterlo realizzare. Con me lo sperano tanti e tanti verbanesi autentici e non quelli "addomesticati" dai sondaggi pilotati...
Il Sindaco più amato e la verità... - 29 Settembre 2017 - 08:52
perplessità..
conosco parecchia gente della zona e vi assicuro che a nessuno è stato chiesto cosa pensa del sindaco di verbania... se così fosse stato, probabilmente il risultato sarebbe stato ben diverso... quindi probabilmente è vero ciò che si sostiene e cioè che i sondaggi vengono fatti a tavolino. Qui a verbania poi non capisco cosa ci sia da essere contenti, basta guardarsi intorno per vedere una città in pieno degrado... i sostenitori e coloro che plaudono sono davvero ridicoli, laddove mancano di spirito critico.
Il Sindaco più amato e la verità... - 29 Settembre 2017 - 07:08
Roby, ma il sito del sondaggio te lo sei letto ?
Non posso esprimermi sull'attendibilità del sondaggio. Ma basta prendersi il disturbo di andare a leggere come viene fatto per rendersi conto che le persone consultate si esprimono ognuna sul sindaco della propria città, quindi i suoi turisti romagnoli si esprimeranno sul sindaco della propria città, quale essa sia.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti