Il blog con il giornale dentro

bus

Inserisci quello che vuoi cercare
bus - nei post
Intervista doppia (al Sindaco Marchionini e a Brignone che risponde per lei) - 6 Agosto 2017 - 14:48
Un post semiserio, che riprende l'intervista al Sindaco (divora Assessori) comparsa su Eco la scorsa settimana, e in grassetto le risposte che secondo me avrebbe dovuto dare se fosse politicamente più trasparente e magari un po' più in sintonia col significato politico della parola "sinistra"
Perchè mandare a casa Marchionini è il male minore e un buon punto di partenza - 23 Novembre 2016 - 09:13
Stiamo ai fatti, a ciò che è diventata la politica cittadina e a ciò che vorremmo fosse.
Il tempo sta per scadere (per Marchionini) e i problemi sono tutti lì, anche peggiori di prima - 20 Agosto 2016 - 10:48
La stampa locale ormai fa solo cronaca e pubblica comunicati stampa (salvo rare eccezioni), anche per questo la politica continua a tenere un profilo bassissimo, quando non risolve i problemi semplicemente cambia discorso. Vediamo a che punto siamo verso la fine di Agosto in questa "povera" Verbania.
Risate amare: mai sostegno fu più sbagliato - 27 Luglio 2016 - 10:02
Mi giunge questa "vecchio" foglio di propaganda elettorale del PD, leggere oggi i 4 punti che avrebbero dovuto convincerci (ed evidentemente due anni fa convinsero), ci fa capire oggi quanto fessi siamo stati e quante bugie abbiamo digerito...
spese a "cazzum"... avanti così - 16 Maggio 2016 - 14:42
Il CEM è la cosa più eclatante ma anche nei particolari, nella quotidianità viene fuori che gli esperimenti sono "umorali". Oggi la Sau ci dice che "Shopping in bus" è un successo, e noi le crediamo, ma ci fornirà mai uno straccio di numero?
bus - nei commenti
Riassunto delle puntate precedenti... - 11 Febbraio 2015 - 18:36
buccia di banana!!!
Renato, sai che leggo sempre i tuoi scritti e qualche volta anche li commento. Anche questa è una di quelle perchè mi scivoli proprio su una buccia di banana!!! Potevi dire tantissime cose sull'esperienza del traghetto per i frontalieri (magari criticare il servizio verbanese e poi dire che è un soprruso impedire alla chiatta "sanon banan" se non erro, di fare parimenti perchè non autorizzato). Potevi accusare l'amministrazione di aver avuto un'idea ed averla portata avanti, magari con la pecca di non aver chiesto ad ognuno dei cittadini verbanesi (uno per uno) più e più volte cosa voleese fare. Ti ricordo però che i tempi sarebbero divenuti bibblici visto le esperienze delle commissioni (concordo sulla pochezza di una riunione in 8 mesi di quella dei lavori pubblici, ma a chi spetta convocarla???) e intanto quei poveri "ratti dai formaggiai" dovevano pur andarci!!! Poi mi urli che ora i frontalieri vogliono la soluzione che tu (e chi con te) avevate avanzato: i bus!!!. Ma dimmi: sai se conser VCO possiede bus in grado di saltare le frane??? perchè nel periodo dell'aliscafo e boat people annessi il bus anche volendo non poteva proprio passare!!!. Ora che la strada sembra quasi aperta alla normalità del solito disagio, ben venga l'analisi di sistemi differenti, magari più comodi, magari più veloci, magari meno costosi per il frontaliere e per l'amminstrazione (se mai volesse metterci del suo/nostro). Per il resto Gioisco che maggioranza e opposizione per una volta (ancora?) si siano trovati su medesime lunghezze d'onda e magari possano dialogare per i particolari. Buona opposizione, che almeno non ci permette di appisolarci sugli allori delegando tutto agli amministratori.
Manca il fondamentale che c'è all'estero! ma ci portano a vedere come si copia il superfluo - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
Ma! se non son matti non li vogliamo, spero che riescano a capire qualcosa, tanta è la differenza tra quel rive del lago e Verbania che dovrebbero appena tornati, nascondere la famosa scritta " capitale dei laghi". Esistono piste ciclabili, parcheggi per auto aree attrezzate per camper, e altro, un servizio bus che a confronto, il nostro dovrebbe scomparire dalla vergogna, aiuole fiorite a partire dal mese di aprile, un'organizzazione che prima interessa tutti e poi in specifico alcuni.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti